Gestione E Promozione Dei B&B E Delle Strutture Ricettive

centro studi mecenate corso – Gestione E Promozione Dei B&B E Delle Strutture Ricettive
14
May
Denominazione Corso Gestione E Promozione Dei B&B E Delle Strutture Ricettive
Sezione Sezione 1 – Offerta Formativa Libera
Settore turismo alberghiero e ristorazione
Ambito (Solo se nuovo YG)
Descrizione Ambito (Solo se nuovo YG) In Puglia nei primi 9 mesi sono stati registrati 3.000.000 di arrivi (dati provvisori1)
che hanno generato circa 12.900.000 pernottamenti. Si tratta di dati consistenti che attestano le
buone performance che la Regione sta registrando dall’inizio dell’anno. Rispetto agli stessi mesi
del 2016 e del 2015 l’incremento degli arrivi è del 5%, mentre quello delle presenze si attesta a un + 3%. Si
tratta di dati provvisori e ancora parziali che tuttavia premettono di evidenziare la crescente
notorietà della Puglia sia nel mercato domestico, sia in quello estero che registra gli aumenti più
consistenti. Gli incrementi degli stranieri si aggirano intorno al 9% sia per gli arrivi che per le
presenze. Germania, Francia, Regno Unito, Svizzera e Stati Uniti sono i 5 mercati stranieri più
consistenti in termini di arrivi. Francia, Regno Unito e Polonia, invece, sono i Paesi che registrano
gli incrementi maggiori sia in termini di arrivi che di presenze.
I mesi estivi sono quelli che impattano maggiormente sui flussi complessivi, tuttavia
incrementi consistenti si registrano anche primi mesi del 2017, in particolare nei mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile. Si conferma, quindi, il sempre maggiore interesse a visitare la Puglia anche per motivazioni non esclusivamente balneari. A fronte di tale interesse, il mercato si presenta nel contempo poco preparato, rispetto ad un sondaggio effettuato da Tripadvisor si rileva infatti che proprio la Regione Puglia mentre da una parte registra il gradimento come affluenza, dall altra paga il costo di un offerta non adeguata alle aspettative dei turisti.
Ne deriva l’importanza strategica sia da parte degli albergatori, sia da parte di chi cerca lavoro di puntare su competenze di sicuro interesse, in grado di rispondere all’enorme potenziale offerto naturalmente dalla Regione.
Figura di Riferimento responsabile del coordinamento dei reparti dell’organizzazione e della gestione del personale di struttura turistica/di ristorazione
Descrizione Figura E’ una figura che puo operare sia come dipendente che come titolare di piccole strutture ricettive/B&B. Svolge funzioni di varia natura e trasversali, dando e ricevendo le informazioni richieste e cercando di soddisfare le
richieste degli ospiti. Si occupa di assegnare le camere ai Clienti seguendo le prenotazioni, fornisce i
suggerimenti anche in lingue straniere sul luogo di soggiorno, si occupa della gestione dei reclami e
archivia le informazioni sugli ospiti compilando una scheda cliente. Consegna i messaggi, compila la
scheda di notifica alberghiera, controlla e contabilizza i consumi degli ospiti, prepara il conto e riceve
il pagamento. Fa recapitare nelle camere il bagaglio degli ospiti. L’addetto al ricevimento notturno
(portiere di notte) si occupa della sicurezza e della sorveglianza degli ospiti in orario notturno e
svolge le stesse mansioni dell’addetto al ricevimento diurno. In aggiunta si occupa di svolgere attività di promozione tramite mezzi di semplice gestione quali social/blog.
Obiettivi di Apprendimento (competenze in sucita) Al termine del percorso formativo i partecipanti al corso saranno in grado di:
– attuare politiche di accoglienza e gestione del cliente
– elaborare piani di promozione della struttura ricettiva
– gestire le attività di segreteria amministrativa inerenti il soggiorno
– migliorare l’accoglienza mediante l’analisi dei dati derivanti dalla relativa gestione
Durata (in ore) 210
N.ro Ore Aula 210
N.ro Ore Laboratorio 0
Tipologia Laboratorio
Prerequisiti d’ingresso Lavoratori in cassa integrazione guadagni a zero ore rivenienti da imprese con sede operativa nel territorio pugliese, inseriti in programmi di ricollocazione a seguito di accordi di programma o tavoli di crisi nazionali e/o locali, ai sensi della normativa vigente, preferibilmente con diploma di istruzione secondaria superiore preferibilmente ad indirizzo turistico o alberghiero
Struttura del Percorso e Contenuti Formativi L’attività formativa della durata complessiva di 210 ore totali, per la tipologia di formazione prevista sarà sviluppata con modalità attiva. Prevede 190 ore di lezioni teoriche e 20 ore di lezioni pratiche/esercitazioni queste ultime svolte presso il laboratorio di informatica.

CONTENUTI DECLINATI IN UNITA’ FORMATIVE
UF1: Normativa inerente il settore turistico – ricettivo – 20 ore
UF2: Informatica e gestione alberghiera – 20 ore
UF3: Tecniche di comunicazione – 20 ore
UF4: Geografia Turistica – 10 ore
UF5: Tecnica turistica alberghiera – 20 ore
UF6: Elementi di base di contabilità – 20 ore
UF8: Sicurezza e Igiene – 10 ore
UF9: Il ciclo del servizio: fasi e coordinamento – 20 ore
UF10: Lingua Inglese – 20 ore
UF11: Tecniche di gestione del personale – 20 ore
UF12: Politiche e modalità di promozione e di customer care – 30 ore

Modalita Valutazione Finale
degli Apprendimenti
Gli obiettivi formativi, come descritto di seguito, si sviluppano in capacità e conoscenze.
Relativamente alla conoscenze attese le stesse saranno valutate mediante
– test a risposta multipla
– domande dirette ai corsisti da parte dei docenti per ciascun contenuto trattato

Strumenti
Scheda di valutazione individuale e test

Per ciò che concerne le capacità attese saranno valutate mediante
– esercitazioni individuali e di gruppo

FASI TEMPORALI DELLA VALUTAZIONE
conoscenze e capacità saranno valutate, nel rispetto della modalità esposta, al termine di ciascun contenuto ad opera dei docenti intervenuti
La valutazione conclusiva sarà svolta al termine del percorso formativo mediante una esercitazione di gruppo e/o individuale o tramite un questionario sui diversi contenuti oggetti del percorso.

Attestazione finale Attestato di Frequenza con profitto
Fabbisogno Occupazionale
Note Si precisa che l’ENTE non dispone di LABORATORI ESTERNI, e che la parte dedicata alle esercitazioni sarà svolta presso le aule di informatica interne.

Course Content

Time: 10 weeks

Curriculum is empty

Instructor

0.0

0 rating

5 stars
0%
4 stars
0%
3 stars
0%
2 stars
0%
1 star
0%
Free
error: Il contenuto è protetto !!